Lo stabilimento
Su un’area di circa 100.000 mq, - di cui 15.000 coperti - sono attivi 5 impianti per la produzione di pavimenti, blocchi e cordoli, assistiti da 4 unità di lavorazione successiva (burattatura, anticatura, pallinatura, splittatura) per i manufatti di maggior pregio.

Altri 2 impianti sono dedicati alla realizzazione di pezzi speciali ed elementi complementari.

    L’intera produzione di avvale di:
  • un impianto di frantumazione e selezione inerti (che garantisce la qualità e la costanza della principale materia prima utilizzata);
  • un attrezzato laboratorio interno che verifica, per ogni lotto di produzione, il rispetto degli standard previsti dalle norme ISO 9001, UNI EN 1338, 1339, 1340, 771-3.